Twitter LinkedIn YouTube E-mail

Agenda – Bologna, 6 marzo

Il convegno ospiterà contributi di manager e imprenditori che rappresentano aziende manifatturiere di “eccellenza”, contributi di accademici (in prevalenza appartenenti al comitato scientifico di Fabbrica Futuro) e contributi di rappresentanti di aziende che offrono prodotti, servizi, soluzioni, consulenza per il mercato manifatturiero.

I temi trattati verranno declinati all’interno di una sessione plenaria nella prima parte della giornata mentre nella seconda verranno approfonditi per specifici settori di attività –  sessioni parallele: fashion, food, macchine utensili, packaging, automotive.

Il programma prevede una serie di Relazioni singole con tavole rotonde di dibattito e approfondimento e sarà affiancato da un’area espositiva  in cui troveranno spazio gli Sponsor e gli Espositori

 

AGENDA

8.30 Accredito

9.10 Inizio dei lavori e benvenuto

9.20 Trend e vision del manufacturing del futuro
Marco Taisch, Professore di Sistemi di Produzione Avanzati – Politecnico di Milano

9.45 L’Economia dell’Esperienza: un nuovo approccio per ‘costruire’ prodotti e servizi di successo
 Guido Porro, Managing Director, EuroMed  - Dassault Systemes

10.10 Ricreare l’approccio artigianale in un contesto industriale
Walter Bessega
, Chief group organization officer  – Carel Industries

10.35 Ricercare l’efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate
 Fabio Della Lena, Solution Architect - Infor

11.00 COFFEE BREAK

11.30 Piattaforma Produttiva e Internazionalizzazione
Donald J. Wich, Amministratore Delegato - Messe Frankfurt Italia

11.55 Produrre Innovazione: come costruire un vantaggio competitivo duraturo per le aziende italiane
Nello Pucillo,
Direttore Generale –  Gruppo Galgano

12.20 Il ruolo delle persone nell’innovazione del processo produttivo alimentare
Giulio Natali, Direttore Risorse Umane e Organizzazione – Gruppo Fileni

12.45 I vantaggi competitivi della sincronizzazione delle Supply Chain
Claudio Curcio,  
Presidente – Q&Oconsulting

13.10 La trasformazione della Supply Chain: quali sono i fattori critici oggi?
Sergio Gimelli
Sales Consulting Director - Oracle Italia

13.35 PRANZO A BUFFET

14.30 Tavola Rotonda - Modera Chiara Lupi, direttrice editoriale di ESTE

Focus on: sostenibilità economica, ambientale e sociale del settore manifatturiero

-  Gionata Berna, CIO, ICT Executive Director – Riello Group

-  Stefano Ierace, Responsabile laboratorio e trasferimento tecnologico – Consorzio Intellimech

 - Marcello Ingaramo, Manufacturing Market Line Manager - Dedagroup ICT Network – DDway

- Daniele Lago, Amministratore Delegato – Lago

 

SESSIONI POMERIDIANE (inizio alle ore 15.45 – Interventi in via di definizione)

FASHION

Un sistema di misura delle performance per il settore tessile-fashion

Intervento a cura di:

Barbara Resta, Ricercatrice – Gruppo di ricerca CELS – Università degli Studi di Bergamo

Giovanni Zanga, Controller – Gruppo Martinelli Ginetto SpA

Luigi Rossi, Responsabile Marketing e Socio – Linea Erre

 

AUTOMOTIVE

Vincere le sfide del domani nel settore automotive: modelli di business, metodi e sistemi per competere
Sergio Terzi
, Professore e Ricercatore – Dipartimento di Ingegneria – Università degli Studi di Bergamo

Accordi di countertrade per accrescere la competitività nei mercati internazionali
Marco Sartor,  
Professore Aggregato di Gestione della Qualità – Università di Udine

La gestione del ciclo di vita dei prodotti in ambiti complessi
Sergio Salsedo
- Amministratore Delegato  – Focus PLM

Spare Parts Planning: come aumentare profitti e livelli di servizio
Paolo Prandini,
Master Principal Sales Consultant – Oracle

MACCHINE UTENSILI

Modelli di gestione dei processi industriali tramite sistemi RFId
Emanuele Dovere, ricercatore del centro di ricerca CELS - Università degli Studi di Bergamo  

Lean and Automate: Come rendere snelli e flessibili processi manifatturieri
Bernardo Nicoletti,  
Docente al Master in Procurement - Università di Roma Tor Vergata - Consulente e Coach di Imprese

Rispondere alla variabilità della domanda, stabilizzando la Supply Chain con la matrice ABCX: il caso Varvel
Intervento a cura di:

- Mauro Cominoli, Direttore Generale – Varvel
- Francesco Curcio,
Partner – Q&Oconsulting

Il controllo dell’azienda in contesti delocalizzati
Armando Thrull, Senior Consultant CDM Tecnoconsulting partner Infor

Migliorare la gestione della commessa nel settore machinery
Federico Adrodegari, Resp. Sezione Machinery di ASAP SMF e Ricercatore presso SCSM – Università degli Studi di Brescia

PACKAGING

Il caso Consorzio Italiano Scatolifici: come le reti di imprese, anche tra Pmi, possano riportare il comparto manifatturiero a una competitività internazionale, guardando con fiducia al futuro
Andrea Cornelli, Presidente - Consorzio Italiano Scatolifici

Glocal sourcing: sviluppare le supply chain locali per garantirsi una competitività internazionale. La storia di COESIA
Intervento a cura di:
Luca Benvenuti,  Corporate Purchasing & Supply Chain – COESIA
Andrea Righetti, Senior Partner - Q&O Consulting 

Partire ultimi ed arrivare primi: gli strumenti per innovare e ridurre i tempi della progettazione  e della produzione di un nuovo prodotto
Claudio Dordoni
, Director of Blow Moulding Machinery Unit - GEA Procomac

FOOD

Progettazione avanzata delle macchine e degli impianti per l’industria alimentare
Roberto Montanari
, Full Professor of Industrial Plants – Department of Industrial Engineering – Università degli Studi di Parma

Il miglioramento delle performance produttive tramite l’analisi di KPI: stabilimento food & beverage. Case history Parmalat
Carlo Marchisio
, Consultant Food-Beverage & Packaging Industry e Presidente ANIPLA – Milano

Competizione e velocità: come innovare nel F&B senza dimenticarsi di gestire
Paola Pomi, Vicepresidente – Sinfo One Partner Oracle

La tracciabilità di filiera nel settore alimentare
Andrea Oliva, Business Consultant - Infor

Pan surgelati: innovazione dei processi per lo sviluppo dei mercati
Cristian Bettini
, Direttore vendite dell’Area Soluzioni Applicative Azienda -Dedagroup ICT Network 

 

 

Per ricevere gli aggiornamenti:

Attiva Newsletter

Compila il presente form per essere aggiornato sulle novità di FabbricaFuturo
  • Autorizzo Este Srl e le società da essa incaricate a trattare i miei dati in conformità con la l.196/2003 per le finalità connesse alla compilazione del presente form.

 

p5rn7vb
© 2012 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 info@fabbricafuturo.it - P.I. 00729910158