Serializzazione e tracciabilità farmaceutica, il Pharma si adegua all’Industria 4.0

Tags: Altea UP, pharma, serializzazione, tracciabilità farmaci

Adeguamento normativo e spinta alla digitalizzazione. Sono questi gli obiettivi dell’evento organizzato da Altea Up dal titolo Serializzazione e tracciabilità farmaceutica in programma a Milano il 24 maggio 2017 (dalle 14.30 alle 18.30) presso l’Hotel Principe di Savoia rivolto ai responsabili delle aziende farmaceutiche e ai distributori del farmaco.

 

Clicca qui per iscriverti all’evento.

 

Nel 2018 entra in vigore in Italia e in tutta l’Unione europea il Regolamento Ue 2016/161 che disciplina le modalità con cui devono essere controllati i farmaci per ridurre i rischi di falsificazione: si tratta di una sfida che vede coinvolti tutti i protagonisti del mondo farmaceutico. “Si tratta di un importante aggiornamento normativo che prevede la stampa di un codice bidimensionale sui farmaci con informazioni specifiche che rimandano a un portale europeo in grado di garantire la non contraffazione del prodotto”, spiega Pierluigi de Rosa, Solution Leader Pharma di Altea Up, tra i relatori della giornata insieme con Giancarlo Pera, Industry director Pharma di Altea UP.

 

All’incontro di Milano – rivolto ai responsabili delle aziende farmaceutiche e ai distributori del farmaco – Partendo dalla Serializzazione si analizzeranno le opportunità offerte dalla tecnologia: dall’integrazione con gli strumenti di campo (IoT) alla gestione intelligente dei dati, dall’Electronic Batch Record ai benefici in termini di riduzione dei tempi di set up e di Batch Release. In particolare verrà analizzata la soluzione SAP ATTP (Advanced Track and Trace for Pharmacuticals), in grado di supportare le aziende farmaceutiche nell’adeguamento ai requisiti specifici sulla serializzazione, la tracciatura elettronica e segnalazioni di vigilanza dei prodotti farmaceutici.

 

La giornata organizzata da Altea UP è anche l’occasione, come anticipato da de Rosa, per affrontare il tema Industria 4.0 in ambito pharma: l’industria farmaceutica rappresenta uno dei settori più avanzati nei processi di digitalizzazione e nell’utilizzo di nuovi modelli di business. Grazie al Piano Nazionale Industria 4.0, infatti, il comparto può usufruire degli importanti sgravi fiscali per i beni materiali (superammortamento del 140%) e per gli investimenti in beni 4.0 (iperammortamento).

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.