Cisco

CiscoCisco è leader mondiale nelle tecnologie che trasformano il modo con cui le persone si connettono, comunicano e collaborano, attraverso reti intelligenti e architetture che integrano prodotti, servizi e piattaforme software. L’azienda, fondata nel 1984, ha sede a San Josè – California ed impiega in tutto il mondo circa 75.000 dipendenti. In Italia, dove è presente dal 1994, ha il proprio quartier generale a Vimercate (MI) e filiali a Roma e Padova. Sempre a Vimercate ha luogo il laboratorio di ricerca e sviluppo Cisco Photonics.

Il successo di Cisco si fonda su alcuni elementi chiave: la capacità di individuare e anticipare nuovi scenari tecnologici e transizioni di mercato, costruendo risposte efficaci e innovative grazie al costante investimento in personale qualificato ed in ricerca e sviluppo;  una politica di acquisizioni molto articolata; il dialogo continuo ed attento con i clienti e con il suo ecosistema globale di partner, composto da oltre 70.000 aziende.

Tutto questo mette Cisco nella posizione ideale per affiancare imprese, governi e persone in un nuovo scenario che emerge con forza dall’evoluzione delle tecnologie: la trasformazione digitale.  E’ uno scenario in cui l’interconnessione di persone, processi, dati e oggetti che già oggi conosciamo raggiungerà livelli senza precedenti, aprendo possibilità inesplorate di innovazione e trasformazione dei processi aziendali, delle comunità in cui viviamo, dell’educazione, degli strumenti per affrontare le sfide economiche, sociali ed ambientali.  Ciò è possibile grazie all’avvento di Reti sempre più intelligenti, aperte e capaci di assorbire la complessità tecnologica generata dall’interconnessione di decine miliardi di elementi – garantendo allo stesso tempo sicurezza, flessibilità e accesso.

Cisco Italia ha recentemente presentato nel nostro Paese il piano Digitaliani, un impegno che l’azienda ha voluto prendere in collaborazione con il Governo, per accelerare la digitalizzazione nel nostro paese, affrontando gli snodi chiave per la sua trasformazione digitale: le competenze, lo sviluppo dell’ecosistema di innovazione, la digitalizzazione nei settori produttivi chiave del made in Italy e nella pubblica amministrazione,  la trasformazione per le infrastrutture strategiche quali possono essere trasporti e utility. L’azienda sta lavorando concretamente in ciascuno di questi ambiti e in particolare per quanto riguarda il grande tema dell’Industria 4.0 affianca le aziende italiane affinché trovino un percorso specifico, che tenga conto, senza però aderirvi passivamente,  dei modelli che hanno avuto successo in altri paesi. Le aziende italiane, di ogni dimensione, grazie al digitale hanno l’opportunità di proiettare la loro eccellenza su mercati più ampi e anche l’eccellenza artigianale può recuperare spazi importanti in un mondo in cui grazie al digitale la produzione su piccola scala e la personalizzazione sono ulteriormente facilitate dalla tecnologia.

http://www.cisco.com/it