Archivio Autore

Piero Trupia

Studi di matematica, economia, scienza della politica. Dirigente industriale fino al 1996. S’interessa di arte figurativa che studia e colleziona. Il suo approccio critico si avvale delle forme più avanzate di semiotica e semantica della figura. In materia ha pubblicato saggi nella collana Analecta Husserliana, Kluwer, Dordrecht, Nederland; e Perché è bello ciò che è bello. La nuova semantica dell’arte figurativa, Franco Angeli. È autore e rubrichista di Persone&Conoscenze.