Come la Business Intelligence migliora processi e performance

Tags: business intelligence, data analytics, performance, processi

Le attività, i processi e gran parte delle competenze tecnologiche connesse al tema della Business Intelligence rientrano nel cosiddetto sistema informativo aziendale, cioè l’insieme di persone, apparecchiature e procedure aziendali che hanno lo scopo di produrre e gestire informazioni utili per il corretto svolgimento delle attività aziendali.

Di seguito, si tenterà di fornire una risposta alle principali domande sulla Business Intelligence, utilizzando anche casi d’uso ed evidenziando l’importanza della corretta visualizzazione dei dati al fine di far emergere informazioni nascoste. Cosa significa produrre e gestire l’informazione? La risposta a tale domanda è fornita da una serie di attività che ogni azienda dovrebbe svolgere come proprio piano di gestione dell’informazione.

Queste partono dall’acquisizione e l’archiviazione dei dati, proseguono con la loro elaborazione e si concludono con l’individuazione e la presentazione di informazioni utili per il business. L’insieme di queste attività ha lo scopo di favorire il quotidiano svolgimento del lavoro di tutti coloro che operano in azienda e si interrogano sullo stato attuale e i possibili scenari futuri del proprio business.

Alcune delle risposte di cui manager, Direttori e Dirigenti necessitano, scaturiscono dalle domande: cosa è successo e cosa sta accadendo alla mia azienda? Perché si sono verificate alcune situazioni? Cosa devo aspettarmi nei periodi futuri e come posso ottimizzare le mie opportunità? Tali domande, all’apparenza banali, richiedono un’accurata analisi, al fine di ottenere risposte chiare ed esaustive da parte dei sistemi di Business Intelligence.

Con questo termine si identifica un insieme di metodi, tecniche e strumenti in grado di acquisire cospicue quantità di dati grezzi da numerosi e differenti sistemi di storage aziendali, e trasformarli in utili e significative informazioni al fine di supportare i decision maker durante l’acquisizione di decisioni, strategiche e non, a sostegno del proprio business.

Una chiara e completa definizione di Business Intelligence afferma che questa consiste nel catturare, accedere, comprendere, analizzare e convertire uno dei beni fondamentali dell’azienda (i dati), in informazioni significative che consentono di migliorare le performance aziendali.

Da queste si evince che i sistemi di Business Intelligence analizzano gli eventi presenti e passati al fine di determinare le cause che hanno portato ai risultati attuali e sulla base di questi effettuare previsioni su eventi futuri, offrendo quindi una sorta di ‘sfera di cristallo’ che, se opportunamente interpretata e compresa, suggerisce azioni correttive da attuare per ottimizzare i risultati futuri.

I benefici di un sistema di Business Intelligence

I sistemi di Business Intelligence offrono una visione olistica della situazione del business in analisi, per mezzo di un’accurata analisi di ogni singolo aspetto che potrebbe influire sui risultati aziendali, fornendo alle aziende una visione organica del passato, ma anche – e soprattutto – una proiezione del futuro, che permetterà loro di guidare al meglio il proprio business.

Per raggiungere tale obiettivo, i sistemi di Business Intelligence si basano su dati più granulari possibili, quelli che identificano un singolo avvenimento, come, per esempio, nel caso di un’azienda del settore Retail, potrebbe essere la singola transazione di vendita.

L’elaborazione dei dati può condurre a un’informazione strutturata e infine auna nuova conoscenza. Un processo tipico di Business Intelligence riceve in input dati provenienti dai diversi reparti aziendali, i quali, dopo essere stati sottoposti a pulizia, validazione e integrazione, vengono analizzati e aggregati in informazioni, per poi essere utilizzati nei processi decisionali, in quanto conoscenza acquisita. Tutto ciò evidenzia l’importanza di registrare, gestire e analizzare il maggior numero di dati per ottenere informazioni e conoscenza.

 

L’articolo completo è stato pubblicato nel numero di Luglio-Agosto 2018 di Sistemi&Impresa.
Per informazioni sull’acquisto di copie e abbonamenti scrivi a daniela.bobbiese@este.it (tel. 02.91434400)

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.