ERP, il successo della collaborazione tra MHT e ST Powder Coatings

Tags: business intelligence, erp, Sistemi gestionali, tracciabilità

ST Powder Coatings nasce con un’anima tecnologica. Sin dalla sua concezione, nel 2004, l’azienda, leader nella produzione di vernici in polvere in sistemi di natura epossidica, epossipoliestere, poliestere, poliuretanica e siliconica, ha visto nell’informatizzazione la chiave per rimanere costantemente un passo avanti ai competitor.

Marco Zadra, CEO di ST Powder Coatings

“Ho sempre insistito affinché l’azienda avesse al proprio interno un’identità digitale. La necessità era quella di andare a coprire aspetti che spaziavano dalla produzione alla tracciabilità del prodotto, passando per la gestione della sicurezza, settori fondamentali per garantirci un vantaggio nei confronti della concorrenza. Negli anni abbiamo dunque cercato di anticipare i trend del mercato, soprattutto dal punto di vista della digitalizzazione”, spiega Marco Zadra, CEO di ST Powder Coatings.

In un breve lasso di tempo l’azienda ha ampliato la propria rete commerciale e di produzione. Basti pensare che a soli due anni dalla costruzione del primo stabilimento produttivo (2005), ST Powder Coatings aveva già dato vita alla sua prima filiale di distribuzione estera in Spagna.

L’export è stato – ed è tuttora – uno dei cardini del successo della società, lo testimoniano i dati del fatturato relativi al 2017 – oltre 30 milioni di euro – per circa il 50% derivanti dalla vendita al di fuori dei confini nazionali. Questo anche grazie a una fitta rete di distribuzione che si estende in oltre 20 Paesi dell’Unione europea.

La crescita del Gruppo ST Powder Coatings è stata frutto di una strategia basata su brand building e operazioni mirate di Mergers and Acquisitions, oltre al già citato focus sull’export. Il successo arriva anche da un’implementazione ‘felice’ di logiche Lean, applicate a tutte le strutture aziendali e capaci di creare uno standard di lavoro unico ed eccellente, fondamentale per assicurare qualità in ogni fase del processo produttivo e di distribuzione dei prodotti.

Nell’ottica del miglioramento continuo e anche per gestire al meglio la crescita presente e futura dell’azienda sul finire del 2014 sono iniziati i contatti con MHT, azienda leader nel settore dei sistemi gestionali Microsoft per il business da oltre 20 anni.

Per ST Powder Coatings, che aveva già in dotazione un ERP targato Microsoft (Navision), il processo che ha portato alla scelta di collaborare con MHT è stato attento, ma relativamente lineare.

“Quando è arrivato il momento di aggiornare il nostro sistema ERP abbiamo valutato accuratamente le proposte di vari specialisti in questo particolare settore. La scelta è caduta su MHT perché siamo rimasti colpiti dalla loro esperienza e competenza con la piattaforma Microsoft Dynamics AX (il successore di Navision, ndr). Il contratto relativo all’implementazione del progetto è stato firmato a marzo 2015, mentre il go live è si è concretizzato ad aprile 2016”, spiega Zadra.

Un sistema in continua evoluzione

Per Andrea Lanza, Responsabile Sistemi Informativi di ST Powder Coatings, “MHT ha dimostrato e continua a dimostrare di conoscere in maniera approfondita il sistema AX in tutte le sue aree funzionali”: “Inoltre è in grado di capire e immedesimarsi nelle specificità dei nostri processi, collaborando con noi in maniera assolutamente proattiva”.

Con l’arrivo di MHT sono state progettate e implementate varie interfacce specificatamente dedicate allo scambio di dati e informazioni da e verso il Manufacturing Execution System. Poi si è proceduto con un software dedicato alla gestione delle schede di sicurezza, delle informazioni di pericolosità dei prodotti e all’etichettatura delle scatole prodotto per la rintracciabilità.

In un secondo momento, è stato dato il via all’integrazione del software con sistema di schedulazione. ST Powder Coatings, racconta Zadra, aveva necessità di gestire in maniera più efficiente le varie linee di business, così come tutti gli aspetti intercompany.

“La natura dei nostri affari è caratterizzata dalla necessità di spostare quantitativi di merce molto bassi tra i vari punti di distribuzione e produzione, ma con una frequenza molto alta. Per questo motivo un altro fattore chiave nella nostra scelta di collaborare con MHT è legato alla loro provata expertise nell’area della Business Intelligence”.

Il lavoro svolto per adattare un ERP così avanzato nelle specificità di un’azienda chimica e di trasformazione ha richiesto grande impegno e ha comportato qualche difficoltà operativa”, non nasconde Zadra, “ma il prodotto finale ha decisamente rispettato le nostre aspettative e i risultati sono stati riscontrabili in brevissimo tempo”.

Ma la collaborazione non è terminata con il go live del software: lo sviluppo del sistema non si è mai interrotto grazie all’integrazione di nuove funzionalità, nuove interfacce e all’ottimizzazione di alcune procedure.

ST Powder Coatings prevede di migliorare ulteriormente le performance di AX con applicazioni e sistemi di interfacciamento che possano fornire direttamente e rapidamente informazioni ai clienti attraverso una migliore integrazione con l’applicazione sviluppata ad hoc dall’azienda e attualmente in dotazione ad agenti e distributori.

Il processo dal punto di vista di MHT

Stefano Pizzolato, Chief Sales Officer di MHT

“Il progetto adottato ha consentito di beneficiare di importanti plus che caratterizzano la soluzione quali: una robusta gestione intercompany, funzionalità di Warehouse management avanzate e una gestione produzione avanzata con MRP e sequenzializzatore” racconta Stefano Pizzolato, Chief Sales Officer di MHT.

Il risultato è stato anche frutto degli oltre 20 anni di esperienza dell’azienda nel settore dei sistemi gestionali Microsoft per il business, con un portfolio di servizi e progetti che includono sistemi ERP e CRM Dynamics, soluzioni di Business intelligence, Data science e tutti gli strumenti dedicati alla collaboration.

“Da febbraio 2014 MHT è entrata a far parte del Gruppo Engineering, espandendo ulteriormente i servizi offerti alle imprese di medie e grandi dimensioni. La bontà del lavoro svolto nel corso della nostra storia è testimoniata dalla crescita e dai successi dei clienti MHT che hanno permesso una costante evoluzione della struttura aziendale. Oggi siamo in grado di proporre consulenza e supporto al business grazie a un team di oltre 220 persone, distribuito in 10 sedi”

La società ha inoltre investito, spiega Pizzolato, in servizi e strumenti per l’azienda manifatturiera 4.0, volti ad agevolare i processi di trasformazione e studiati per guidare le imprese verso le nuove opportunità offerte dal mercato.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.