Innovazioni tecnologiche e nuovi modelli di biz per generare valore sostenibile

Tags: Consorzio Italiano Scatolifici, Grifal, GROUP C.A.P., innovazione, news, sostenibilità

Nel contesto economico attuale le politiche per l’innovazione sono uno strumento essenziale per il successo competitivo delle aziende. Lo sa bene il Consorzio Italiano Scatolifici, consorzio privato costituito da produttori di imballaggi in cartone ondulato, nato circa un anno fa con l’intento di tutelare gli interessi di una categoria fino a quel momento poco rappresentata.

Il consorzio promuove i principi di qualità e innovazione presso le aziende aderenti, che rispondono a loro volta dimostrando una diffusa consapevolezza circa l’importanza di sviluppare aggiornamenti costanti, per continuare ad essere competitivi e incrementare la ricerca di nuove iniziative. Due le aziende che hanno accolto questa sfida.
La veneta GROUP C.A.P., che ha sviluppato un progetto di consulenza inventandosi la figura di “Dr. Check-CAP”, un personaggio simbolo di una filosofia improntata al risparmio (il sistema permette un risparmio fino al 30%), pensata per ‘sconfiggere una malattia congenita’ presente in tutte le imprese: lo spreco nella filiera produttiva.

Altro esempio di ricerca e competenza è la Grifal di Cologno al Serio (BG), le cui e competenze tecnico-progettuali consolidate hanno permesso di realizzare Mondaplen®, un prodotto innovativo per la protezione e il riempimento che coniuga elevate performance ammortizzanti con un minore impiego di materiale nell’ottica della sostenibilità ambientale.

www.consorzioscatolifici.it

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.