ICT Trade: “Fare squadra per uscire dalla crisi”

Tags: big data, cloud, ICT Trade, information technology, Maurizio Cuzari, mobility, news, Sirmi, tecnologie

Porte aperte ai protagonisti del mercato dell’Information Technology all’Ict Trade, la due giorni di incontri che annualmente Sirmi organizza e che chiama a raccolta le terze parti dell’Ict in un momento di incontro e confronto. Quest’anno, in via del tutto eccezionale, l’evento ha avuto come cornice Milano nei giorni 21 e 22 maggio, presso il Crowne Plaza di San Donato Milanese.

L’evento si è svolto in quattro momenti chiave: il convegno di apertura nel pomeriggio del 21 maggio e tre workshop il 22 maggio su temi caldi, quali: Big Data, Mobility e Cloud Computing. In parallelo si sono svolti incontri a cura degli sponsor e appuntamenti autogestiti dai partecipanti all’evento.

Maurizio Cuzari, Amministratore delegato di Sirmi

Maurizio Cuzari, Amministratore delegato di Sirmi

“Si tratta dell’unica manifestazione in cui si dicono veramente come stanno le cose. Quest’anno vogliamo dare un peso maggiore ai contenuti”, ha commentato Maurizio Cuzari, Amministratore delegato di Sirmi.

Durante il convegno di apertura, intitolato “Le terze parti dell’Ict nella morsa della crisi e alla ricerca di nuove opportunità”, innovazione, capacità imprenditoriale e nuovi modelli di business sono stati i mantra ripetuti dagli amministratori delegati dei più grandi vendor del mercato IT. Nei loro interventi le linee guida che vogliono accompagnare le aziende percorrendo la strada verso il valore.

Nuovi trend IT, nuovi modelli di business

Un particolare accento è stato dato alla trasformazione del modello di business: un cambiamento ormai alle porte che dovrà coinvolgere l’intero sistema Ict per portare i suoi frutti.

“Dobbiamo imparare a sentirci insieme una squadra” ha detto Nicola Ciniero, Amministratore delegato di IBM. “Solo facendo sistema si avrà un impatto positivo su tutti gli operatori”.

Ha sottolineato invece la necessità di fare innovazione e il ruolo di responsabilità in mano ai vendor del mercato IT Stefano Venturi, Amministratore delegato del Gruppo HP in Italia. “Responsabilità di tutti – ha chiarito Venturi – è mettere a disposizione le nostre competenze per uscire dalla crisi. Cloud, mobility, Big Data: sono trend di business che richiedono risorse straordinarie. Noi abbiamo la responsabilità di intercettare le opportunità che questi trend offrono”.

Di nuovi modelli di sviluppo del business ha parlato anche Agostino Santoni, Amministratore delegato di Cisco. “Le modalità di consumo del cloud – ha dichiarato Santoni – generano nuovi modelli di sviluppo in cui applicazioni e infrastruttura convergono sempre di più verso un centro comune”.

“Un grazie di cuore a tutti quanti hanno contribuito a far sì che ICT Trade 2013 si sia concluso con un successo – ha concluso Cuzari –: agli oltre 40 Sponsor, agli Ospiti Terze Parti, ai Relatori ai Convegni ed ai Worskop, ai Moderatori ed agli Speaker e, se me lo concedete, alla squadra di Sirmi che ha dato il massimo per la riuscita della manifestazione”.

www.sirmi.it

 

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.