Innovazione ieri, oggi e domani: i 20 anni di PRO.FILE in Italia

Tags: 20 anni pro.file, fincad, plm, pro.file, Procad

Investimenti, nuove partnership e innovazione per una crescita costante. Sono questi gli ‘ingredienti’ della ricetta di successo dei primi 20 anni di PRO.FILE in Italia e del suo futuro.

Il network accorpa tutte le competenze maturate in una lunga esperienza sul sistema PRO.FILE in ambito PLM (Product Lifecycle Management), PDM (Product Data Management) e DMStec (Technical Document Management System), che consente di gestire, controllare e integrare dati e documenti di prodotto nelle imprese manifatturiere, dall’inizio alla fine del ciclo di vita.

PRO.FILE ha celebrato il traguardo dei 20 anni presso il Kilometro Rosso Innovation District (Bergamo), dove ha presentato numerosi casi di successo (tra i quali Marchesini Group, azienda attiva nel Packaging per il settore farmaceutico) e ha tracciato le linee guida della crescita del futuro, illustrate da Giorgio Giachetti, AD Fincad, Enrico Borca, Sales & Partner Manager PRO.FILE Italia, e Dimitri Baumtrok, Partner Manager International PROCAD.

Soluzioni innovative e best practice

Esperienza di 20 anni, oltre 5mila postazioni utente operative, 1.000 nuove licenze nei prossimi due anni e team di aziende monoprodotto specializzate: sono alcuni dei dati principali presentati nel corso dell’evento, a cui hanno partecipato le aziende clienti e quelle interessate ad approfondire la conoscenza della piattaforma di digitalizzazione per l’industria manifatturiera e di engineering PRO.FILE Next, un Product Data Backbone centralizzato per tutti i dati e documenti aziendali.

Oggi, più di 1.000 clienti hanno scelto PRO.FILE come soluzione alle loro necessità di gestione del ciclo di vita del prodotto e dei documenti per avere una visione end-to-end nell’organizzazione dei processi aziendali.

Durante l’evento sono state mostrate tutte le innovazioni già disponibili in PRO.FILE, ovvero le App per l’utilizzo del PLM da diversi device mobili come tablet e smartphone e la possibilità di svilupparne altre direttamente dall’utente e in modo autonomo grazie all’App Server; i nuovi pacchetti applicativi sviluppati per la gestione dei processi aziendali, quali ad esempio l’Engineering Change Management e il Project Management; la collaborazione con clienti e fornitori tramite cloud secondo best practice e soluzioni innovative già applicate presso clienti che hanno dato ottimi risultati e dimostrato la semplice configurabilità di PRO.FILE.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.