Siemens NX 9: produttività 5 volte superiore nello sviluppo prodotti

Tags: Active Workspace, cad, cae, cam, NX, plm, Siemens Plm Software

Annunciato da Siemens PLM Software il lancio di nuove funzionalità per NX ideate per la progettazione di forme libere, l’integrazione con il PLM e per il supporto decisionale allo sviluppo dei prodotti. Obiettivo raggiunto anche questa volta: maggiore flessibilità nello sviluppo dei prodotti e produttività fino a cinque volte superiore in diversi settori industriali.

Il software NX Realize Shape mette a disposizione un nuovo pacchetto avanzato per la progettazione di forme libere, con un livello di integrazione senza precedenti con l’attività di sviluppo dei prodotti. NX 9 offre anche un’integrazione più stretta con il PLM attraverso l’ambiente Active Workspace, oltre a numerose migliorie a tutti i livelli della soluzione integrata CAD/CAM/CAE.

Gli aggiornamenti di NX 9 sono mirati alla creazione di valore aggiunto attraverso la soluzione di problematiche comuni a diversi settori, dall’industria automobilistica a quella aerospaziale, dal navale al largo consumo, dai macchinari ad altri comparti ancora.

“NX 9 rappresenta una tappa importante per Siemens, per i nostri clienti e per lo sviluppo dei prodotti in generale”, ha dichiarato Jim Rusk, Senior Vice President, Product Engineering Software, Siemens PLM Software. “Con innovazioni importanti come la tecnologia sincrona per il 2D, 4GD e NX Realize Shape, offriamo ai nostri clienti una flessibilità in progettazione senza precedenti, aumentando al tempo stesso la loro produttività nella fase di sviluppo dei prodotti. Inoltre, sfruttando la nostra soluzione Active Workspace, miglioriamo l’esperienza ad alta definizione dell’utente, aiutando i nostri clienti a prendere decisioni più efficaci che si traducono in prodotti migliori”.

Centinaia di migliorie di NX 9 toccano tutti gli aspetti del pacchetto CAD, CAM e CAE. La tecnologia 4GD, un nuovo approccio alla progettazione e alla gestione dei dati basato su metodi versatili ed efficienti di collaborazione e progettazione contestualizzata, accelera lo sviluppo di prodotti complessi di grandi dimensioni con milioni di componenti. Grazie all’integrazione di Active Workspace 2.0, l’interfaccia innovativa verso il software Teamcenter di Siemens, gli utenti di NX 9 possono trovare velocemente tutte le informazioni rilevanti (parti, attività, workflow, requisiti e specifiche), attingendo anche a diverse fonti esterne di dati.

Altre novità funzionali per l’industria manifatturiera consentono una gestione più efficiente, veloce e flessibile della programmazione CAM e CIMM. Nella lavorazione di stampi, la nuova funzione di gestione dell’area di fresatura mette a disposizione un’interfaccia grafica per l’interazione con l’utente che rende più efficiente la programmazione, fino al 40% per parti complesse, e aumenta la precisione nel controllo delle strategie di lavorazione.

www.siemens.it/plm

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.