O.M.P. guarda con interesse all’Industry 4.0

| FabbricaFuturo |

Intervista ad Andrea Falchini, Direttore Industriale di O.M.P. – Officine Mazzocco Pagnoni

O.M.P. – Officine Mazzocco Pagnoni – è un’azienda manifatturiera che produce pompe acqua e pompe olio per motori di autotrazione nel settore automotive. Tra i suoi clienti vanta marchi illustri come Ducati, con cui lavora da dal 2003 relativamente al progetto MotoGP, fornendo pompe ad acqua ad altissime prestazioni per la “rossa” di Borgo Panigale. In O.M.P., che realizza un fatturato di circa 70 milioni di euro, lavorano 220 persone.
Andrea Falchini, Direttore Industriale della società, che si occupa di ricerca prodotto, produzione, logistica, pianificazione e acquisti, si è recentemente abbonato a Sistemi&Impresa. Ecco perché: “Mi sono abbonato a Sistemi&Impresa innanzitutto perché ero interessato alla partecipazione agli eventi Este, ma anche perché ho avuto modo di sfogliare una rivista e ho trovato i contenuti interessanti per la mia professione”.

Sistemi&Impresa può aiutarla nel suo lavoro?
“Il mondo manifatturiero è in rapida evoluzione, mi riferisco alle tematiche dell’Industry 4.0, che porta anche a cambiamenti di tipo organizzativo, il tema mi coinvolge e mi interessa particolarmente e la rivista può contribuire a un mio aggiornamento.

Cosa trova di interesse nella rivista?
Da ciò che ho potuto vedere la rivista affronta a 360 gradi le tematiche relative al mondo manifatturiero e in particolare a questa possibile evoluzione e alle nuove tecnologie coinvolte. Mi può dare la possibilità di vedere ciò che si sta muovendo intorno alla mia azienda.

Share on FacebookShare on TwitterShare on LinkedinShare on Pinterest

FabbricaFuturo è il progetto di comunicazione rivolto a tutti gli attori del mercato manifatturiero (responsabili delle direzioni tecniche, imprenditori e direzione generale, responsabili organizzazione e HR) che ha l’obiettivo di mettere a confronto le idee, raccontare casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per l’azienda manifatturiera di domani.

Nasce nel 2012 dalla rivista Sistemi&Impresa come reazione alla crisi finanziaria del 2011. Negli anni il progetto è cresciuto significativamente, parallelamente alla definizione di politiche pubbliche in ambito industria 4.0 (Piano Calenda e successivi).
Oggi FabbricaFuturo affronta i temi legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per offrire alle aziende gli strumenti per affrontare le sfide nella fabbrica di domani.

Contatti

ESTE – Edizioni Scientifiche Tecniche Europee Srl

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158
TEL: 02 91 43 44 00

Per informazioni commerciali:
commerciale@este.it
Cookie Policy | Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter