Dall’automazione all’Industry 4.0: le parole chiave di Sistemi

sistemi smart factory

Da sempre le aziende sono coinvolte nel migliorare, in senso lato, i propri processi di progettazione, logistici, produttivi e commerciali. Focalizzando l’attenzione sui processi logistico-produttivi le principali tappe che un’azienda manifatturiera deve traguardare sono:

*Automazione industriale dove l’ambito di osservazione è riferito alla sola macchina-impianto.

*Digitalizzazione dei processi dove le informazioni vengono in qualche modo condivise ‘fuori’ dalla macchina-impianto ma in contesti ‘limitati.

*Smart Factory (o Factory 4.0) dove l’obiettivo è l’utilizzo e il colloquio fra sistemi automatizzati per la gestione dei processi produttivi-logistici e la collaborazione, sempre più stretta, fra uomo e macchina.

*Industry 4.0 che possiamo definire come una strategia che utilizza sistemi sempre più evoluti per aumentare ed evolvere sempre più l’interconnesione fra uomo-macchina-sistemi informatici a supporto della produzione.

Questi passaggi hanno alcuni denominatori comuni e fra essi quelli che risultano fondamentali sono:

*Digitalizzazione delle informazioni a supporto dei processi.
*Strumenti Hardware e Software.
*Coinvolgimento dell risorse umane.

smart factory sistemaLa Smart Factory e Digitalizzazione con strategia guidata dal modello Industry 4.0 viene definita da una ricerca di Deutsche Bank come una strategia a “immenso potenziale” per creare valore e in attesa di essere sfruttata. Le fabbriche per seguire questa nuovo paradigma devono riprogettare i loro principali processi aziendali e la produzione e la logistica sono al centro di questi cambiamenti per ottenere migliori performance e flessibilità in termini di volumi prodotti, efficienza e costi.

In particolare due sono gli elementi che le aziende sono chiamate ad affrontare:

*rinnovare il parco macchine-impianti (in Italia si stima che abbia una vita media di 13 anni);
*scontro generazionale fra le risorse umane coinvolte (compresa la classe dirigente e gli imprenditori) per superare i consolidati metodi di operare.

Dal contesto attuale e dall’interesse che la tematica ha suscitato in questa fase iniziale, tutto fa supporre che il 2018 sarà un anno estremamente importante riguardo i temi trattati.

Sistemi Spa è perfettamente conscia di questo panorama e percorso industriale che le aziende hanno intrapreso. Per questo Sistemi ha già partecipato attivamente alla realizzazione di alcuni progetti di Digitalizzazione e Smart Factory con interfacciamento ai dispositivi macchine-impianti.

industria 4.0 sistemiGli ‘strumenti’ che Sistemi mette in campo a supporto della Strategia Industry 4.0 sono rappresentati da:

*Strumenti Software che sono rappresentati da ‘moduli’ del suo ERP e che abbracciano le tematiche inerenti
-Produzione
-Logistica
-Trasporti

Simpresa: la divisione Sistemi che fornisce strumenti nell’ambito della consulenza a supporto dei progetti di innovazione. La divisione Simpresa rappresenta il punto di riferimento per la progettazione, gestione e guida dei progetti di implementazione richiesti a Sistemi.

Il connubbio fra questi elementi posti in campo da Sistemi ha già prodotto alcuni interessanti progetti, tra cui:

*l’integrazione con i Magazzini Automatizzati e Terminali Elettronici per la movimentazione materiali.

*Il controllo real time della flotta di automezzi tramite la connessione ai mezzi stessi tramite dei processori di bordo (IoT) che permettono il colloquio con i sistemi di gestione ERP Logistico e che forniscono informazioni inerenti consumo, velocità, manutenzione, ecc.

*Integrazione per lo scambio di avanzamenti delle fasi di ordini di produzione con le macchine.

In ogni caso i progetti di innovazione digitale della fabbrica hanno richiesto la ricerca del giusto connubio tra Hardware, Software ed esigenze di processo studiate su ciascuna azienda valutando: modello di business, maturità digitale e competenze delle risorse aziendali.

digitalizzazione, industria 4.0, sistemi spa, smart factory

Fabbrica Futuro è un progetto di comunicazione multicanale supportato da un Comitato Scientifico composto da esperti ed accademici dei principali poli universitari italiani e rivolto a tutti gli attori del mercato manifatturiero, di qualsiasi settore, che ha l’obiettivo di mettere a confronto le idee, raccontare i casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per, come recita il sottotitolo del progetto, la media azienda manifatturiera di domani.

Il pubblico di riferimento di Fabbrica Futuro sono gli Imprenditori, la direzione generale, le direzioni tecniche (produzione, logistica, ricerca e sviluppo, ecc.), la direzione commerciale e marketing. Ed è a questo pubblico che noi ci rivolgiamo con una piattaforma multicanale costituita da uno spazio web, una rivista –Sistemi&Impresa – e un programma convegnistico sul territorio.

Contatti

ESTE – Edizioni Scientifiche Tecniche Europee Srl
Edizioni Este S.r.l.
Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158 
TEL: 02 91 43 44 00 
FAX: 02 91 43 44 24



Per informazioni commerciali:
Roberto Di Santo: roberto.disanto@este.it
Cookie Policy | Privacy Policy