Digital revolution, ripensare i luoghi di lavoro in ottica 4.0

Tags: digitale, HPE, luoghi di lavoro

Le ultime novità in tema di Workplace Productivity, Intelligent Edge e IoT, le nuove soluzioni workplace di HPE da sperimentare attraverso demo live sviluppate in collaborazione con i partner Citrix e Microsoft sull’Intelligent Spaces, Industry Workplace, Proximity for IoT Analitycs and Trader Workplace sono i temi di ‘Digital Revolution at the workplace and beyond’, un momento di confronto nato dalla collaborazione tra Este e HPE, la multinazionale americana di information technology.

Per partecipare gratuitamente all’evento clicca qui

L’evento che si svolge martedì 6 giugno, dalle 9.30 alle 16.30, al ‘Gran Visconti Palace’ di Milano, è l’occasione per i Direttori Generali, capi azienda, per riflettere sulla necessità di ripensare il rapporto di lavoro e i luoghi dove si svolge, in ottica digitale. In quest’ambito le nuove tecnologie giocano un ruolo chiave, offrendo alle aziende la necessaria flessibilità per massimizzarne produttività e soddisfazione.
I lavori sono aperti da Bruno Turco, Pointnext Consulting Director di HPE e da Claudio Bassoli, Vice President Global Sales, Industries, Strategic, Alliances e Inside Sales di HPE. A seguire l’intervento di Stefano Brioschi, Product Manager di HPE con un intervento sul tema dell’incontro, ossia il lavoro digitale e come stare al passo in questo momento di profondo cambiamento. Dopo la pausa caffè, è la volta di Rob Homburg, Emea Senior Consultant di NMC che spiega come utilizzare i vantaggi di IoT sul luogo di lavoro.

Alle 12.15 è in programma un’analisi di mercato a cura di Sergio Patano, Research e Consulting Manager di IDC Italia. Dopo pranzo, interviene nuovamente Homburg, questa volta su come espandere la collaborazione digitale con i principali partner aziendali e i clienti. A seguire Alfred Pargfrieder, Emea Senior Consultant di NMC con un intervento dal titolo Virtualisation is everywhere, i vantaggi delle soluzioni per il lavoro specifiche per ogni settore.
Dopo un momento di pausa, Fabio Casini, Information System Architect di HPE parla di come ottimizzare i luoghi di lavoro. L’ultimo intervento è affidato a Riccardo Nappi, Information System Architect di HPE: The Digital Revolution is now: percorsi per il successo.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.