Lectra amplia l’offerta Versalis per il taglio pelle

Tags: Céline Choussy Bedouet, Daniel Harari, Lectra, Versalis

Lectra, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche integrate per le aziende che utilizzano materiali morbidi (tessuti, pelli, tessuti industriali e materiali compositi), dimostra ancora una volta la propria passione per l’innovazione e il suo impegno nell’ottimizzare il processo di lavorazione della pelle. A meno di tre anni dal lancio del primo Versalis, Lectra è lieta di annunciare l’arricchimento della gamma Versalis, in risposta alle sfide legate alla produzione di articoli in pelle per la moda, l’industria dell’auto e del mobile.
“Ogni anno Lectra investe quasi il 10% dei suoi ricavi in ricerca e sviluppo. Quasi 15 milioni di euro, provenienti dai fondi per la ricerca e lo sviluppo, sono stati destinati alla sola linea Versalis nel corso degli ultimi sei anni. Questa decisione ci permette di integrare all’interno delle nostre soluzioni le tecnologie più all’avanguardia, per rispondere alle sfide incontrate dai nostri clienti e aiutarli ad essere più competitivi.
Un’innovazione costante è oggi ancor più necessaria, in quanto i costi della pelle continuano ad aumentare quotidianamente, in parte a causa della penuria di materie prime”, ha dichiarato Céline Choussy Bedouet, direttrice marketing di Lectra per l’industria automobilistica e del mobile, i tessuti industriali e i materiali compositi.

Daniel Harari, CEO Lectra

Daniel Harari, CEO Lectra

“L’ottimizzazione dell’uso della pelle costituisce un’autentica ossessione per Lectra”, afferma Daniel Harari, CEO di Lectra. “Attualmente il 25% degli interni auto e il 40% dei mobili imbottiti sono realizzati in pelle, per non parlare del mercato delle borse e degli accessori in pelle, che segna la più rapida crescita mai registrata”.
Versalis ora è in grado di eseguire la scansione della pelle e di effettuare il piazzamento dei pezzi in fase separate. Questo processo innovativo consente uno schema di taglio ‘multi-pellame’, con un aumento fino al 4% del risparmio di materiali. La nuova tecnologia Lectra permette di tagliare varie mezze pelli allo stesso tempo – incrementando così la produttività – e di realizzare una simulazione dei costi prima della fase di taglio. Le soluzioni complete di Lectra sono perfettamente integrate, in modo da adattarsi al meglio alla strategia lean delle aziende. Basandosi sulla propria quarantennale esperienza e sulle best practice di settore, Lectra ha elaborato una nuova offerta di consulenza, appositamente ideata per ottimizzare la sala taglio pelle e aumentare l’efficienza e la redditività del processo di sviluppo prodotto.
Di conseguenza la produttività di Versalis è la più alta mai raggiunta nel taglio pelle: il consumo dei materiali è stato infatti ridotto del 15- generando un risparmio quantificabile spesso in milioni di dollari – calcolato su un periodo di 5 anni. Le soluzioni Lectra offrono un ritorno sull’investimento senza pari.
La tecnologia intelligente di Versalis fornisce ai clienti Lectra un sistema di manutenzione predittiva, per garantire un tempo di attività massimizzato ed eccezionali prestazioni della sala taglio. Versalis consente inoltre ai consulenti Lectra di raccogliere dati ed effettuare una diagnosi completa, allo scopo di mantenere l’efficienza operativa.
“I nostri clienti considerano Lectra un partner strategico, capace di aiutarli a preservare i propri margini migliorando l’organizzazione e le prestazioni della sala taglio”, conclude Céline Choussy Bedouet.

 

www.lectra.com/versalis

Commenti (0)

  • Avatar

    COPRISEDILI

    |

    Attendo con impazienza il prossimo articolo. Leopoldo Calabresi

    Reply

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.