Nuovamacut, le nuove frontiere della progettazione

Tags: Dassault, Fabio Pensalfini, Gionata Berna, Guido Porro, news, Nuovamacut, plm, processo, Progettazione, Riello

Si è tenuto lo scorso 15 maggio a Iseo un incontro organizzato da Nuovamacut che ha avuto come focus i processi di progettazione.

Con questa iniziativa l’azienda (che fa capo al gruppo TeamSystem, uno tra i player più noti nell’ambito delle tecnologie a supporto dei processi di sviluppo prodotto), ha voluto creare un tavolo di confronto tra gli addetti ai lavori del settore PLM.

Presenti all’incontro imprenditori e dirigenti che hanno avuto modo di condividere esperienze e best practice costruendo allo stesso tempo opportunità di business e di crescita per la propria azienda.

Il pomeriggio di lavori è stato aperto da Guido Porro, Geo Managing Director EuroMed, Dassault Systèmes, che ha illustrato come la piattaforma 3DExperience di Dassault Systèmes sia in grado di supportare un approccio allo ‘sviluppo prodotto’ totalmente innovativo, basato su un concetto rivoluzionario di customer experience.

‘Vivere il prodotto’ durante tutta la sua evoluzione e lungo il suo intero processo di sviluppo: è questo ciò che Dassault Systémes intende con 3D Experience. Una vera e propria evoluzione del PLM che mette l’esperienza del consumatore al centro delle attività di ‘sviluppo prodotto’ di un’azienda.

A seguire Gionata Berna, CIO, ICT Executive Director di Riello Group, ha condiviso con i partecipanti la propria esperienza di innovazione collaborativa all’interno di Riello.

“Ogni organizzazione – ha spiegato Berna – cresce in relazione al grado di maturità degli strumenti tecnologici che adotta. La sfida è stata per noi l’integrazione di diverse tecnologie in un’azienda che ha traguardato nel 2013 i suoi 90 anni”.

A moderare la tavola rotonda successiva ai due interventi Sauro Lamberti, Amministratore delegato di Nuovamacut. “Il modo migliore per accrescere la competitività è fare innovazione” ha detto Lamberti. “Occorre esplorare nuove modalità di condivisione delle informazioni tra enti aziendali; i processi sono sempre più articolati e coinvolgono dall’interno sempre più stakeholder”.

A conclusione dell’evento, gli esperti di Cadland – uno tra i principali innovatori nello scenario della grafica 3D – hanno accompagnato i partecipanti nell’esperienza immersiva della simulazione virtuale.

www.nuovamacut.it

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.