PLM: lo strumento che ha cambiato per sempre la customer experience

| FabbricaFuturo |
Nel numero di novembre di Sistemi&Impresa l’intervista di copertina è dedicata a Monica Menghini, Executive Vice- President Industry, Marketing and Corporate Communications di Dassault Systèmes, azienda leader nella progettazione e prototipazione 3D. 
In un’ottica 3D il Plm è quel tool utilizzato dalle aziende che fanno prodotti complessi per far prendere il volo ai loro sogni ancora prima che questi prendano forma nella realtà. Per far questo però occorre in prima istanza lavorare di immaginazione, lasciando libero spazio a quella ‘social innovation’ condivisa, in grado di pensare in maniera distruttiva una discontinuità col passato.
Solo così il Plm diventerà il vero alleato dei progettisti che svilupperanno il prodotto del futuro.
Share on FacebookShare on TwitterShare on LinkedinShare on Pinterest

FabbricaFuturo è il progetto di comunicazione rivolto a tutti gli attori del mercato manifatturiero (responsabili delle direzioni tecniche, imprenditori e direzione generale, responsabili organizzazione e HR) che ha l’obiettivo di mettere a confronto le idee, raccontare casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per l’azienda manifatturiera di domani.

Nasce nel 2012 dalla rivista Sistemi&Impresa come reazione alla crisi finanziaria del 2011. Negli anni il progetto è cresciuto significativamente, parallelamente alla definizione di politiche pubbliche in ambito industria 4.0 (Piano Calenda e successivi).
Oggi FabbricaFuturo affronta i temi legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per offrire alle aziende gli strumenti per affrontare le sfide nella fabbrica di domani.

Contatti

ESTE – Edizioni Scientifiche Tecniche Europee Srl

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158
TEL: 02 91 43 44 00

Per informazioni commerciali:
commerciale@este.it
Cookie Policy | Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter