Siemens sigla l’acquisizione di TESIS PLMware

TESIS PLMware migliorerà l’efficienza e i costi per le aziende manifatturiere integrando Teamcenter nel contesto IT dell’impresa

 

Siemens ha definito un accordo per l’acquisizione di TESIS PLMware, leader riconosciuto nell’integrazione di software per la gestione del ciclo di vita (PLM) con altri applicativi per le imprese. Con questa acquisizione Siemens amplierà ulteriormente la propria offerta di software. TESIS PLMware aiuta le aziende clienti a migliorare i costi e l’efficienza dei sistemi IT grazie a una soluzione collaudata per l’integrazione del software Teamcenter di Siemens con i principali sistemi ERP e altri gestionali come MES, CRM e SCM. In seguito all’accordo, TESIS PLMware diventerà parte dell’offerta di Siemens PLM Software, business unit di Siemens Industry Automation Division. L’accordo prevede anche l’acquisizione della società TESIS PLMware GmbH, con sede a Monaco, e della sua divisione negli Stati Uniti. I termini dell’acquisizione non verranno resi noti.

L’integrazione di software aziendali, in particolare l’interoperabilità PLM/ERP, è fondamentale per ottenere un flusso di informazioni efficiente e continuo, necessario alle aziende per mantenere sotto controllo i costi e restare competitive. Con l’acquisizione di TESIS PLMware, partner di Siemens PLM Software dal 1992, Siemens aiuterà i propri clienti a proseguire nel percorso di acquisizione del portafoglio PLM Teamcenter nei suoi ambienti di sviluppo e produzione globali.

Chuck Grindstaff, presidente e CEO, Siemens PLM Software
Chuck Grindstaff, presidente e CEO, Siemens PLM Software

“Siemens è impegnata a fornire soluzioni best-in-class con le quali i nostri clienti e la prossima generazione di aziende manifatturiere possono portare sul mercato prodotti innovativi in maniera efficiente,” ha dichiarato Chuck Grindstaff, presidente e CEO, Siemens PLM Software. “Con l’acquisizione di TESIS PLMware, Siemens amplierà ulteriormente la sua offerta di software per il mondo industriale.

Grazie a interfacce stabili e collaudate verso i principali sistemi ERP a livello mondiale, le nostre soluzioni PLM vengono completamente integrate nell’architettura software aziendale dei nostri clienti. In questo modo i clienti diventano più veloci, più efficienti e più flessibili, oltre a ottimizzare i costi. L’annuncio odierno rappresenta un altro passo importante nella nostra strategia di acquisizioni mirate nell’area del software industriale”.

www.plm.automation.siemens.com/it_it/

 

 

 

Share on FacebookShare on TwitterShare on LinkedinShare on Pinterest

FabbricaFuturo è il progetto di comunicazione rivolto a tutti gli attori del mercato manifatturiero (responsabili delle direzioni tecniche, imprenditori e direzione generale, responsabili organizzazione e HR) che ha l’obiettivo di mettere a confronto le idee, raccontare casi di eccellenza e proporre soluzioni concrete per l’azienda manifatturiera di domani.

Nasce nel 2012 dalla rivista Sistemi&Impresa come reazione alla crisi finanziaria del 2011. Negli anni il progetto è cresciuto significativamente, parallelamente alla definizione di politiche pubbliche in ambito industria 4.0 (Piano Calenda e successivi).
Oggi FabbricaFuturo affronta i temi legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per offrire alle aziende gli strumenti per affrontare le sfide nella fabbrica di domani.

Contatti

ESTE – Edizioni Scientifiche Tecniche Europee Srl

Via Cagliero, 23 - 20125 Milano
P.IVA: 00729910158
TEL: 02 91 43 44 00

Per informazioni commerciali:
commerciale@este.it
Cookie Policy | Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter