Se oggi possiamo ancora leggere la Commedia di Dante Alighieri, in parte, lo dobbiamo alla famiglia Frescobaldi. Nel 1302, infatti, il Sommo Poeta venne esiliato, vittima dell’inasprimento dei rapporti tra Guelfi e Ghibellini a Firenze e fu l’amico Dino Frescobaldi (poeta stilnovista a sua volta...