Crescita a doppia cifra per Red Hat nel secondo trimestre 2014

Tags: crescita, open source, Red Hat, risultati

Red Hat ha annunciato i risultati finanziari relativi al secondo trimestre dell’anno fiscale 2014, terminato il 31 agosto 2013.

 

Fatturato trimestrale: 374 milioni di dollari, +16% rispetto all’anno precedente

Fatturato derivante dalle sottoscrizioni: 327 milioni di dollari, +17%

Flusso di cassa operativo: 119 milioni di dollari, +15%

Utile d’esercizio GAAP: 56 milioni di dollari, +11%

Utile d’esercizio non GAAP: 94 milioni di dollari, +19%

Utile netto GAAP: 41 milioni di dollari (lo scorso anno nel secondo trimestre era 35 milioni di dollari)

 

“Siamo leader di mercato in termini di innovazioni basate su tecnologie open source che stanno trasformando il data center in un’infrastruttura cloud ibrida e aperta”, spiega Jim Whitehurst, President e CEO di Red Hat. “Abbiamo recentemente presentato Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform, la nostra soluzione infrastructure-as-a-service, aggiungendola all’offerta cloud. La combinazione di questa avanzata tecnologia con le nostre soluzioni platform-as-a-service, storage software-defined e cloud management dà vita a un interessante evoluzione verso il cloud computing”

“Nel corso del trimestre abbiamo registrato una solida crescita sia del fatturato, nell’utile operativo e  nel flusso di cassa”, aggiunge Charlie Peters, Executive vice president e CFO di Red Hat. “Questi risultati sono stati guidati da una forte crescita nel fatturato derivante dalle sottoscrizioni, in aumento del 17%”.

www.redhat.com.

 

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.