ICT Forum rinnova l’appuntamento con la cultura dell’innovazione

Tags: Agomir, Alessandro Cattani, Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia, G.R. Informatica, Gruppo Esprinet, ICT Forum, InteGra, Mario Goretti, Scaglia Indeva, Sergio Cavalieri, Smart Maintenance, Stefano Paleari, Stefano Scaglia

Per il quinto anno consecutivo l’informatica è protagonista al Kilometro Rosso di Bergamo. Giunto alla quinta edizione, ICT Forum anche quest’anno ha un programma ricco e stimolante.

ictforum2015_banner15

 

La rassegna, che è stata organizzata da Agomir nel 2011, in occasione del trentennale dalla nascita di G.R. Informatica, la holding di cui fa parte Agomir, ha da subito suscitato grande interesse nei partecipanti, tanto da convincere Agomir a renderlo un appuntamento annuale. Scopo dell’evento è stimolare e diffondere la cultura informatica e dell’innovazione a un pubblico di imprese, argomento che sta molto a cuore alla società di software lecchese. Il prossimo 15 ottobre, presso Kilometro Rosso di Bergamo si svolgerà la quinta edizione.

Al mattino, la sessione plenaria offrirò spunti di scenario: saranno presenti Stefano Paleari, Rettore dell’Università degli Studi di Bergamo e Presidente della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) che illustrerà lo scenario economico e sociale (L’Italia che cambia: realtà o finzione?); Sergio Cavalieri, Professore Ordinario Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell’informazione e della produzione presso l’Università degli Studi di Bergamo che affronterà il tema della servitizzazione con un intervento dal titolo ‘Non solo produrre ma anche servire: opportunità, paradossi e soluzioni’. Alessandro Cattani, Amministratore Delegato del Gruppo Esprinet con l’intervento dal titolo Cloud e Sicurezza: l’esperienza Esprinet nel duplice ruolo di distributore e di utente finale di grandi dimensioni; Stefano Scaglia, Presidente di Scaglia Indeva e Presidente di AFIL (Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia) presenterà una relazione sul tema dell’Industry 4.0 – Fabbrica Intelligente.

“Noi facciamo parte, insieme al Politecnico di Milano, del cluster Fabbrica Intelligente – precisa Mario Goretti –, in particolare su un progetto di gestione della manutenzione, Smart Maintenance, che ci sta dando grandi soddisfazioni. È un onore poter far parte di questa compagine”. Durante il pomeriggio sono previste sessioni più pratiche, all’interno delle quali alcuni clienti di Agomir presenteremo i progetti avviati; ci sarà anche Kaspersky, che parlerà delle logiche di sicurezza. Inoltre verrà fatto il punto sul nuovo gestionale InteGRa e si parlerà di gestione della manutenzione e di backup in cloud.

www.ictforum.it/2015/

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.