Skip to main content

Il vetro, emblema dell’economia circolare

Materiale sostenibile e riciclabile al 100%, in questi ultimi anni il vetro è tornato al centro di una rivoluzione (a scapito della plastica). Eppure la sua produzione ha un grosso impatto sull’ambiente ed è fortemente energivora. A Castellana Grotte, in provincia di Bari, l’azienda Vetrerie Meridionali è la prima vetreria che utilizza, per la fusione, idrogeno prodotto sfruttando i fumi di combustione, riducendo in modo importante le emissioni di anidride carbonica. In questa puntata del podcast ‘Storie dell’Italia che produce’, Leonardo Spinelli, Plant Manager di Vetrerie Meridionali, illustra le sfide del settore del vetro: dai progetti di Industria 4.0, agli investimenti in Ricerca & Sviluppo, raccontandoci anche il rapporto con il tema della sostenibilità.

industria 4.0, innovazione, sostenibilità, Vetrerie Meridionali


Martina Midolo

Classe 1996, Martina Midolo scrive di cultura d’impresa e si occupa di social media. Per FabbricaFuturo conduce il podcast Storie dell’Italia che produce.