Le applicazioni dell’IoT nel mondo manifatturiero. Il parere di Roberto Vicenzi di Centro Computer

Tags: Centro Computer Spa, cloud, IoT, M2M, Plc, smart factory

L’Internet of Things è ormai una realtà in diversi campi, come nell’automotive, le utilities (smart metring) e la domotica. Ma anche il mondo industriale ne può beneficiare. A tal proposito abbiamo rivolto alcune domande sull’argomento a Roberto Vicenzi, Vice Presidente di Centro Computer Spa.

 

Come si possono cambiare i processi produttivi sfruttando l’IoT?
È normale il cambiamento. Forse oggi le persone, e i manager delle aziende, dopo internet e dopo lo sviluppo della mobilità, hanno compreso che la tecnologia ICT agevola e supporta il cambiamento. L’IoT offre soluzioni embedded per il mercato industriale (industria, commercio e sistemi di comunicazione) basate una vasta gamma di sistemi, piattaforme, schede, sensori e sofisticate ma semplici interfacce uomo macchina (HMI) e software middleware per facilitare lo sviluppo delle applicazioni o di App da parte dei clienti che creano nuove soluzioni. Naturalmente l’IoT offre soluzioni a disposizione di tutte le persone per un utilizzo “personale” come ad esempio nei seguenti ambiti: stile di vita e di intrattenimento, IoT indossabili, fitness e assistenza sanitaria, giocattoli.

Quali gli ambiti in cui le applicazioni di IoT possono essere più vantaggiose (vantaggio competitivo, ritorno economico, …)?
Risparmio di spazio e di tempo. Questi i principali vantaggi dell’IoT per le persone e per le aziende. Esistono e si ottengono nuovi vantaggi e novità in tutte queste aree: sicurezza di vita, sicurezza domestica, domotica, settore automobilistico, comunicazione, stile di vita e di intrattenimento, IoT indossabili, fitness e assistenza sanitaria, infrastrutture industriali, giocattoli. È un mondo nuovo da scoprire. Da scoprire ora. Come nel mondo del Cloud sono passati alcuni anni prima che questa piattaforma diventasse una realtà da affrontare ogni giorno, anche nel mondo IoT servirà “poco tempo” prima che questa tematica diventi una realtà di discussione quotidiana.

Esistono dei limiti tecnologici che rallentano l’utilizzo dell’IoT?
Non ci sono limiti tecnologici che rallentano l’utilizzo dell’IoT. I limiti sono solo culturali e conoscitivi. L’offerta di hardware, software e servizi nel mondo IoT è in continua crescita e in evoluzione e deve essere conosciuta dalle persone e dal mercato.

Qual è la vostra offerta in ambito IoT-M2M?
Centro Computer, società sul mercato da oltre 25 anni e specializzata nella progettazione di soluzioni tecnologiche in aree strategiche come virtualizzazione, cloud, networking e sicurezza, ricerca e individua i migliori prodotti hardware presenti sul mercato IoT, i relativi servizi software o in cloud per integrarli all’interno delle soluzioni gestiti dai nostri team specializzati. Offriamo una vasta gamma di piattaforme che possono essere facilmente e rapidamente integrate all’interno di soluzioni complete ed efficaci. Sono prodotti hardware e software creati da aziende leader nel loro settore appositamente progettate per il mercato industriale, dei trasporti e della difesa, della logistica e medicale, quali schede embedded, computer industriali, panel pc e monitor, computer di bordo, dispositivi ready to use, handheld e computer indossabili. Centro Computer integra prodotti hardware IoT all’interno dell’infrastruttura IT del cliente e del mondo cloud che il cliente sta utilizzando. Le prime aree di business dove il cliente investono a supporto dei loro progetti IoT sono: Networking (WiFi e QoS), Cloud, Mobilità (App, MDM, SmartPhone, Tablet). Il cliente avrà comunque sempre più bisogno di un partner specializzato come Centro Computer per aiutarlo nella scelta e nell’integrazione di tutti questi nuovi strumenti o soluzioni standard IoT che devono essere però perfettamente integrate nei sistemi IT del cliente o nei servizi che il nostro cliente offre ai suoi mercati di riferimento. Inoltre, anche il tema della sicurezza, non è certo da sottovalutare quando si parla dei nuovi device connessi al mondo IoT. I nostri utenti che implementano le soluzioni Palo Alto Networks dispongono, ad esempio, di un’infrastruttura che permette loro di affrontare l’IoT grazie alla tecnologia di sicurezza mobile denominata GlobalProtect. Questa tecnologia estende la sicurezza di nuova generazione alle necessità d’uso in mobilità, assicurando consistenza, controllo degli accessi e prevenzione delle minacce. Si tratta di uno dei numerosi componenti integrati nella piattaforma che sono stati progettati per lavorare in sinergia e che:
• migliorano la consapevolezza in merito ai rischi che riguardano le rete dei reparti di automazione;
• riducono i potenziali vettori di minacce (volontari o accidentali);
• bloccano minacce note o ignote a livello di network security;

Anche Endian Connect Switchboard è una soluzione ideale per il mondo dell’Industrial Internet of Things. Concentratore VPN evoluto, pannello di controllo per i permessi di acceso ai gateway 4i Edge e potente piattaforma per l’erogazione di servizi da remoto. Consente la gestione sicura delle comunicazioni tra apparati critici, ovunque si trovino. La serie di firewall industriali 4i Edge di Endian è arricchita da tutte le funzionalità necessarie a permettere comunicazione protetta tramite protocolli M2M e IoT con i propri apparati remoti in tempo reale. Tra le funzionalità studiate per il mondo dell’automazione, il Serial over IP permette di accedere a distanza ed in piena sicurezza alla porta seriale di una qualsiasi Plc in campo.

 

 

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.