L’evoluzione delle tecnologie del software nell’Industria 4.0

Tags: forum software industriale, industria 4.0, Messe Frankfurt Italia, software, tecnologia

Le tecnologie del software industriale sono in continua evoluzione e, con esse, i benefici derivanti dalle infrastrutture IT nel percorso di digitalizzazione delle imprese.

Si tratta di temi che coinvolgono direttamente i professionisti operanti in aree aziendali come Safety, Security, Manufacturing intelligence, gestione infrastrutture, produzione e Supply chain, IT, Qualità, manutenzione e servizi, progettazione impianto e prodotto.

Parliamo quindi di soluzioni per simulazione, modellazione 3D, progettazione CAD/CAM/CAE, IoT, gestione e coordinamento della produzione, sistemi di comunicazione, monitoraggio e controllo, Supply chain, sistemi di Industrial Artificial Intelligence e Machine learning, sistemi per la gestione della Realtà aumentata, Additive manufacturing, Virtual industrialization e Sicurezza informatica.

“Il software industriale è il layer abilitante di qualsiasi investimento in tecnologia operativa ed è, quindi, un tema sul quale le aziende devono focalizzare la loro attenzione”, afferma Fabio Massimo Marchetti, Presidente del Gruppo Software Industriale di ANIE Automazione.

Dalla Smart manufacturing alla Cyber Security

Le aziende sono quindi chiamate ad approfondire le loro conoscenze su temi quali Smart manufacturing, inteso come evoluzione dei processi discreti con l’impiego di applicativi come MOM e MES; Virtual Manufacturing e Augmented Reality nella progettazione e nella gestione dei processi produttivi aziendali; Intelligent and Connected Product; Industrial Cyber Security come tema trasversale insieme con servitizzazione, efficienza e cambiamento dei processi manageriali.

Di tutto questo si parla nella prima edizione del Forum Software Industriale organizzato da Messe Frankfurt Italia e promosso da ANIE Automazione Gruppo Software, dal titolo L’evoluzione delle tecnologie del software nell’Industria 4.0, in programma mercoledì 6 febbraio 2019 presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano che riunirà 21 aziende specializzate in software e in IT. 

Le sessioni convegnistiche offriranno ai visitatori la possibilità di aggiornarsi sui temi della convergenza tra Operational Technologies (OT) e Information Technology (IT).

Un ulteriore tema di notevole rilevanza, aggiunge Marchetti, “è la valutazione del ROI (Return on investment) correlato alla realizzazione di progetti in ambito industriale con la presentazione di un modello di calcolo studiato dal Gruppo in collaborazione con le Università di Pisa, Firenze, e la Scuola S. Anna di Pisa”.

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere e supportare la crescita culturale delle aziende italiane sui temi 4.0 e sul ruolo del software industriale in tale contesto, focalizzando l’attenzione su progetti e casi applicativi che mettono in evidenza benefici e opportunità derivanti dagli investimenti in digitalizzazione.

L’evento è a partecipazione gratuita con il riconoscimento di crediti formativi per ingegneri, periti industriali e periti industriali laureati.

Programma e registrazioni al sito: forumsoftwareindustriale.it

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.