Video-intervento di Mario Casoni – PTC

Tags: condivisione, cost saving, erp, globalizzazione, Mario Casoni, mercato, processo, prodotto, Progettazione, PTC, strategia, sviluppo, time to market, valore, video, virtuale

Da costola dell’ERP il Product Lifecycle Management si è evoluto diventando uno strumento di supporto alle scelte strategiche dell’azienda, lasciando ai sistemi gestionali il supporto ai processi operativi.

Il grande vantaggio nell’adozione del PLM consiste nella possibilità di intervenire nelle parte iniziale dello sviluppo prodotto, quando è ancora nella fase “virtuale”, dove è possibile fare modifiche e apportare ottimizzazioni prima che il prodotto entri nella fase di industrializzazione e produzione (con un cost saving da 10 a 100 volte superiore rispetto alle modifiche apportate quando il prodotto è già in produzione).

Altro grande vantaggio del PLM è l’abbattimento di alcune difficoltà legate alla globalizzazione (distanze, barriere culturali, ecc.) e quindi il garantire un processo di qualità completo e la compliance a livello globale ed in grado di dare un feedback anche alla progettazione (elemento fondamentale in un processo di qualità).

L’implementazione del PLM passa necessariamente attraverso l’analisi del modello di valore di un’azienda, ed  in particolare attraverso l’individuazione del modello di valore ricercato dall’azienda (strategico, di miglioramento del processo, riduzione dei costi, ecc.), a cui fa seguito la realizzazione di una road map che dove e come integrare l’architettura informatica per migliorare l’efficienza dei singoli processi.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.