Alessandro Berzolla, Chief Operations Officer – DALLARA AUTOMOBILI

Tags: alessandro berzolla, dallara, fabbrica futuro bo

Berzolla Alessandro foto 2Alessandro Berzolla, italo-canadese, laureato in Economia e Commercio, è attualmente Chief Operation Officer del gruppo Dallara, che si occupa di attività di progettazione, costruzione e sviluppo di vetture da competizione e stradali ad elevate prestazioni, con sede a Varano De’ Melegari (PR) .Ha maturato una considerevole esperienza presso prestigiose realtà multinazionali, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità in contesti internazionali. Ha iniziato il suo percorso professionale in ambito Amministrazione, Finanza e Controllo, sviluppando negli anni competenze specialistiche in merito ad attività di controllo operativo di azienda e di riorganizzazione operativa e finanziaria. Ha operato sia internamente alle società presso le quali era in forza, sia tramite attività di consulenza presso terzi. I principali gruppi presso i quali ha lavorato sono: Gruppo ABB (Zurigo-Svizzera) in qualità di Audit Manager Europe; Fiat Auto (Cairo-Egitto), Dresser Wayne Pignone (Firenze), EDF Fenice (Torino) in qualità di Chief Financial Officer. Inoltre ha ricoperto il ruolo di Vice President Finance presso Alstom Power Service (Parigi-Francia) e, quale ultima esperienza professionale prima di entrare in Dallara, il ruolo di Group CFO presso Ionbond (Zurigo-Svizzera).

 

L’azienda

Auto_PrintDa 40 anni, la Dallara progetta e produce alcune tra le più sicure e veloci vetture da competizione e da strada al mondo.

Le competenze distintive della Dallara sono tre: la progettazione e la produzione utilizzando materiali compositi in fibra di carbonio, l’aerodinamica (galleria del vento e CFD) e la dinamica del veicolo (simulazioni e testing).

La Dallara è in grado di produrre fino a 200 vetture da competizione l’anno: è presente in tutti i campionati F3, è il fornitore unico di vetture ai campionati IndyCar, Indy Lights, GP2, GP3, World Serie by Renault e dal 2014 della Super Formula giapponese, realizza inoltre vetture per campionati addestrativi (Formulini), per la Formula E, e partecipa alla categoria USCC americana.

Negli ultimi anni l’attività di engineering si è ampliata notevolmente, sia per quanto riguarda le vetture da competizione, che per le vetture stradali ad alte prestazioni. La consulenza offerta dalla Dallara ha interessato i più importanti marchi automobilistici internazionali, tra i quali: Alfa Romeo, Audi, Bugatti, Ferrari, Ktm e Maserati, solo per citarne alcune.