Infor supporta Ferrari nell’incremento della produttività

Tags: automotive, erp, Ferrari, Infor, mercato, news, ottimizzazione, processi produttivi, Produzione, supply chain, tecnologie, Vittorio Boero, Warren Smith

Infor ha annunciato che Ferrari si è affidata alle applicazioni Infor LN e Infor ION per supportare i suoi obiettivi di crescita della produzione. Ferrari ha deciso di migrare il proprio sistema ERP a Infor LN per rispondere a una crescente domanda e al conseguente aumento della produzione senza compromettere la qualità dei suoi prodotti. Grazie al supporto delle soluzioni Infor, Ferrari è in grado di costruire ogni anno 7.000 vetture con una configurazione personalizzata, mantenendo la massima efficienza della linea produttiva e sincronizzando la logistica dei componenti con la sequenza di messa in linea delle vetture.
Ferrari è convinta che la velocità nell’esecuzione dei processi chiave e la loro sincronizzazione rispetto alla variabilità della domanda, assicurati dalla migrazione da Baan a LN, contribuiranno in modo significativo a incrementare i volumi di produzione annuali previsti, soprattutto dei motori.

Infor LN, insieme a Infor ION, l’Intelligent Open Network di Infor, che connette le applicazioni software di Ferrari, consente all’azienda di costruire singole vetture personalizzate in sequenza (insieme al sistema MES – Manufacturing Execution System), mantenendo un elevato livello di efficienza operativa all’interno della supply chain.

Ottimizzazione dei processi, clienti più soddisfatti

Ferrari si affida a Infor per migliorare i livelli di efficienza aziendali: dalla ricezione degli ordini cliente passando alla produzione fino alla gestione della supply chain e alla consegna delle vetture ai clienti. I miglioramenti dei processi operativi permettono a Ferrari di ottimizzare la supply chain logistica a ogni stadio del processo produttivo.

Ferrari utilizza ION per connettere applicazioni Infor e non-Infor, fornendo processi di business integrati quali: configurazione degli ordini, pianificazione avanzata e della linea di assemblaggio e manutenzione e gestione della pianificazione e della sequenza. La soluzione consentirà inoltre a Ferrari di ottimizzare i processi della supply chain, favorendo l’incremento della produzione dei motori per altri marchi del gruppo FIAT, come Maserati.

“Grazie a Infor, siamo stati in grado di ridurre le anomalie nel sistema, inoltre abbiamo reso i processi di supply chain e produzione ancora più efficaci. Ci ha permesso non solo di sostenere efficacemente l’incremento di volumi di produzione, ma anche di migliorare le relazioni tra molti reparti aziendali e l’ICT”, ha affermato Vittorio Boero, Chief Information Officer, Ferrari.

“Ferrari ricerca sempre un elevato livello di agilità per i propri processi di produzione. I prodotti Infor consentono all’azienda di migliorare la velocità e l’efficienza e di mantenere un elevato livello di qualità. Le nostre aziende hanno sviluppato una grande partnership supportata da una solida comunicazione che consente di effettuare le modifiche necessarie con estrema efficienza. Abbiamo implementato i giusti metodi di lavoro per consentire a Ferrari di soddisfare al meglio le richieste dei propri clienti globali”, ha affermato Warren Smith, Director of Global Market Strategy, Infor.

Può essere richiesta la registrazione per accedere ai contenuti

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.