Archivio Autore

Chiara Lupi

Chiara Lupi ha collaborato per un decennio con quotidiani e testate focalizzati sull’innovazione tecnologica e il governo digitale. Nel 2006 sceglie di diventare imprenditrice partecipando all’acquisizione della ESTE, casa editrice storica specializzata in edizioni dedicate all’organizzazione aziendale, che pubblica le riviste Sistemi&Impresa, Sviluppo&Organizzazione e Persone&Conoscenze. Dirige Sistemi&Impresa e pubblica dal 2008 su Persone&Conoscenze la rubrica che ha ispirato il libro uscito nel 2009 Dirigenti disperate e Ci vorrebbe una moglie pubblicato nel 2012.Le riflessioni sul lavoro femminile hanno trovato uno spazio digitale sul blog www.dirigentidisperate.it. Nel 2013 insieme con Gianfranco Rebora e Renato Boniardi ha pubblicato Leadership e organizzazione. Riflessioni tratte dalle esperienze di ‘altri’ manager.
innovazione
Ci piace guardare all’innovazione da vicino. Per questo intervistiamo gli imprenditori all’interno dei loro stabilimenti, cerchiamo di respirare la loro aria. Con il numero di Maggio 2019 di Sistemi&Impresa siamo stati a Crema. In Lombardia, tra Bergamo, Cremona e Lodi si producono oltre il ...
innovazione
Gregorio De Felice traccia una lucida analisi dello stato di salute del nostro sistema economico. Non siamo in grande forma, dobbiamo reagire e creare le condizioni per un ‘rimbalzo’ nel secondo semestre. L’aspetto positivo in un quadro a tinte fosche è rappresentato dalla solidità del siste...
innovazione
Il 2019 si è aperto con un carico di interrogativi per la nostra industria. È ricominciato un ciclo negativo e bisogna capire cosa avverrà quando la perdita di slancio dell’economia cinese si ripercuoterà sulle imprese che hanno consolidato la loro presenza in quel mercato. Ad analizzare ...
innovazione
Sta cadendo il confine tra industria e artigianato. Un’affermazione che sintetizza la rivoluzione del nostro modello industriale. Paolo Viti, Direttore di Stabilimento di Benel­li Armi – azienda italiana basata a Urbino con 272 dipendenti – con­densa il senso di tutto ciò che eti­chettiamo...